Aprilia: proposta la Cittadinanza Onoraria a Liliana Segre e Sami Modiano.

Durante la conferenza dei capi gruppo consiliari è stata proposta la mozione per concedere la Cittadinanza Onoraria di Aprilia a Liliana Segre e Sami Modiano.

I gruppi Consiliari “Lista Civica Giusfredi”, “Lista Civica Terra” e “Rete dei Cittadini per Aprilia” hanno presentato durante la conferenza dei capi gruppo di ieri mattina una mozione per conferire la Cittadinanza Onoraria del Comune di Aprilia alla Senatrice Liliana Segre e a Sami Modiano.  “Due figure di spessore che portano con se l’esperienza diretta di ciò che è stata la Shoah.  Con questo forte gesto la nostra città vuole confermare e rimarcare i propri valori antirazzisti e anti-odio, conferendo la Cittadinanza Onoraria a due superstiti dei campi di concentramento nazisti” – spiegano i promotori dell’iniziativa – La Senatrice a vita Liliana Segre è il simbolo della lotta all’antisemitismo, dentro e fuori le istituzioni. Sami Modiano è un superstite già noto al nostro territorio, molteplici sono le iniziative in cui gli studenti della nostra città, oltre che di tutta la provincia, hanno avuto modo di conoscere e udire dal vivo la sua esperienza. Questo connubio perfetto tra le due figure ha fatto sì che i nostri gruppi consiliari decidessero di proporre la Cittadinanza Onoraria ai due superstiti”.

“L’auspicio è che la mozione venga votata all’unanimità in maniera trasversale nell’assise Comunale dando maggior forza e consistenza all’atto, dimostrando che la nostra comunità non tradisce i propri principi contro il razzismo, contro l’odio e contro l’antisemitismo” l’appello dei consiglieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *