Maltrattamenti in famiglia, i Carabinieri traggono in arresto un cittadino di Norma

Eseguita dai militari dell’Arma dei Carabinieri della stazione di Norma un’ordinanza cautelare per maltrattamenti in famiglia, così sono scattate le manette attorno ai polsi di un 36enne residente nel paese lepino.

Secondo l’ordinanza emessa dal competente Tribunale di Latina, l’uomo è ritenuto responsabile del reato di maltrattamento contro familiari e lesioni personali posti in essere nei confronti della convivente, una donna del posto.

Ora l’uomo tratto in arresto è stato condotto presso la Casa Circondiarale del capoluogo di provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *