Depuratore Gogna-Crati-Salzare, ultimi giorni per chiedere l’allaccio.

La comunicazione del Comune di Aprilia sulla consegna del depuratore di La Cogna ad Acqualatina: ultimi giorni per richiedere l’allaccio.

Il Comune di Aprilia informa la cittadinanza che nei prossimi giorni la rete fognante realizzata in zona Crati – Salzare verrà consegnata ad Acqualatina insieme al depuratore Cogna – Crati – Salzare.

Le vie interessate, oltre a via Crati, sono: via Neto, via Garga, via Mavigliano, via Gidora, via Simeri, via Lamato e via Gaggio, via Emoli e via Settimo, via Duglia e via Cardone, via Coscine, via Follone e via Eraso, via Torbido e via Sasso, via Corace e via Cancello, via Grande e via Annea, via Oliva, via Arente, via Salzare parte terminale a valle di via Maroggia.

Si sollecita quanti non abbiano già provveduto, a realizzare quanto prima la predisposizione di allaccio, secondo la modulistica disponibile sul sito web del Comune di Aprilia, predisposta dall’Ufficio Lavori Pubblici.

Tale procedura consente di predisporre l’allaccio ma non consente lo scarico di reflui, che sarà autorizzato successivamente da Acqualatina, ad avvenuta messa in esercizio dell’impianto di depurazione.

Successivamente alla consegna dei tratti fognari al gestore del servizio, le richieste di allaccio in fogna dovranno essere inoltrate direttamente ad Acqualatina.

Al riguardo, si ricorda che lo scarico non autorizzato di acque reflue domestiche provenienti da edifici isolati ad uso abitativo, è soggetto ad una sanzione amministrativa da 600 a 3000 euro (ai sensi dell’art. 133 c.2 del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.).

Le procedure di richiesta di predisposizione allaccio dovranno essere inoltrate quanto prima anche per le zone oggetto di lavori di costruzione di fognatura in fase di ultimazione e collaudo (Via Salzare e traverse, Via Ombrone, Via Primavera e traverse, Vie delle Orchidee e traverse, Via Savuto e traverse, parte terminale di Via Crati e traverse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *