Alloggi agli stranieri: il Movimento Nazionale per la Sovranità chiede spiegazioni

In una nota, il Movimento per la Sovranità si schiera dalla parte delle famiglie italiane “bypassate” nell’assegnazione degli alloggi

L‘assegnazione degli alloggi alle famiglie straniere muove la protesta del Movimento Nazionale per la Sovranità.

Dallo schieramento della destra apriliana arriva una richiesta di spiegazioni all’Amministrazione.

Con la promessa di scendere anche in piazza per far valere le ragioni delle famiglie italiane “superate” in graduatoria:

“Il Movimento Nazionale – scrivono i responsabili – interviene sul problema degli alloggi agli immigrati.

Ancora una volta assistiamo ad una politica contro gli italiani, che per primi avrebbero il sacrosanto diritto di avere un alloggio!

Abbiamo tante famiglie che vivono in appartamenti scaturiti da garage e rimesse.

O dove, chi riesce con sacrifici, paga affitti carissimi e tante volte non riesce ad arrivare a fine mese con lo stipendio.

Senza peraltro che gli venga dato alcun sostegno sociale, se non pochi euro all’anno come contributi una tantum.

Chiediamo delucidazioni per questa presunta scelta, che sembra stata fatta sotto traccia per non creare tensioni tra “poveri”.

Non è questa la soluzione!

Siamo pronti a scendere per strada al fianco e a sostegno delle famiglie italiane che aspettano una casa da decenni.

E che quotidianamente vengono bypassate da cittadini stranieri!”

di Massimo Pacetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *