660mila euro per le donne imprenditrici

La Regione Lazio lancerà il bando pensato per le donne con difficoltà di inserimento e reinserimento nel lavoro

Una vera e propria spinta per l’imprenditoria femminile della Regione Lazio. L’ente sta predisponendo il bando denominato “Servizi Finanziari e di Accompagnamento a Favore di Microimprese Femminili”, il quale prevede progetti studiati per donne con difficoltà di inserimento e reinserimento nel lavoro.

regione-lazio

Il bando, che prevede un finanziamento da 660mila euro, prevede anche sportelli in ogni Provincia per servizi dedicati alla microimprenditoria femminile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *