Firmato accordo quadro tra Agenzia regionale di Protezione Civile e Anci

L’accordo, composto di 15 articoli, definisce termini e condizioni che disciplineranno lo svolgimento di attività di collaborazione per implementare i processi innovativi nell’ambito della gestione della sicurezza territoriale.

È stato firmato dal direttore dell’Agenzia regionale di Protezione civile, Carmelo Tulumello e dal Segretario Generale dell’Anci, Veronica Nicotra, un accordo quadro di collaborazione per attività di formazione specialistica, ricerca, sviluppo e innovazione.

L’accordo, composto di 15 articoli, definisce termini e condizioni che disciplineranno lo svolgimento, da parte dell’ Agenzia regionale di Protezione Civile e Anci, di attività di collaborazione per implementare i processi innovativi nell’ambito della gestione della sicurezza territoriale e della Protezione civile.

Oggetto della collaborazione, fra le altre cose, sarà sviluppare procedure, metodi e strumenti di supporto per l’ottimizzazione dei processi di comunicazione tra diversi livelli operativi impegnati nelle attività di Protezione civile e di gestione della sicurezza territoriale, nonché sviluppare tecnologie informatiche a base geografica a supporto dei processi di pianificazione e gestione dell’emergenza da parte delle Amministrazioni comunali. Previste, inoltre attività didattiche, alta formazione e formazione permanente e una collaborazione scientifica ed operativa in ambito di protezione civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *