Solidarietà da parte de “La strada del ricordo” verso l’indiano investito e ucciso.

Grande solidarietà dimostrata dall’associazione “La strada del ricordo” verso la famiglia del giovane Waqas Arif Gill, travolto da un pirata della strada.

Domenica 28 febbraio il presidente dell’associazione “la strada del ricordo” Franco Fabrizio  si è stretto al cordoglio della famiglia e degli amici di Waqas Arif Gill, travolto ed ucciso brutalmente da un pirata della strada in seguito identificato e tratto in arresto dalle forze dell’ordine . L’associazione e le persone che con essa collaborano hanno offerto alla famiglia ,purtroppo dall’altra parte del mondo, ogni tipo di sostegno ,anche con un piccolo gesto come un fiore o una preghiera. Grande la solidarietà avuta verso questo povero ragazzo soprattutto dalla comunità Singh presente nei nostri comuni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *