Virtus Basket, D’Alessio nuovo assistant coach della Serie B femminile.

Sarà Pierpaolo D’Alessio il braccio destro di Rubinetti, al comando della squadra femminile di Serie B. “Progetto intrigante”.

New entry nello staff della Virtus Basket Aprilia: sarà Pierpaolo D’Alessio ad affiancare l’Head Coach della Serie B femminile, Rubinetti, e a completare così lo staff tecnico per la nuova stagione che, ricordiamolo, per le ragazze sarà particolarmente impegnativa. La preparazione e l’esperienza di D’Alessio potrebbero rivelarsi un’arma in più durante il corso del campionato. Il neo assistant coach ha rilasciato alcune dichiarazioni circa la preparazione della squadra e le aspettative per la stagione:

Dopo l’esperienza al Basket Be alla guida della prima squadra maschile, quale o quali sono stati i fattori scatenanti per un tuo ritorno alla femminile?

“Dopo tre anni bellissimi al Basket Bee, che ringrazierò sempre per avermi fatto tornare la voglia di basket, ho deciso di provare nuove esperienze e tornare ad Aprilia ed al femminile è come ritrovare due vecchi amici.”

In prima squadra troverai giocatrici già allenate in passato. Cosa ricordi di quell’anno alla guida della B Femminile Nazionale a Latina?

“Sono contendo di ritrovare con piacere Melania e Serena in squadra, con le quali abbiamo passato un anno stupendo con il ricordo della mitica vittoria al palazzetto di Sassari in 5, altri tempi!”

Cosa ne pensi del progetto Virtus?

“Il progetto della Virtus Bk Aprilia è ammirevole e mi intriga molto; investe sulle persone e da spazio sia al maschile che alla femminile. Un modello da imitare per chi vuole fare pallacanestro seriamente.”

La Virtus confida in te per ricoprire diversi ruoli. Quali?

“Assistente in serie B femminile, capo allenatore UN 18 maschile e UN 16 femminile.”

F.Z.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *