Il meteo “salva” la Passione di Cristo. Tra poco più di un’ora si parte

Il maltempo sembra avere concesso una tregua ad Aprilia permettendo così il normale svolgimento alle 19 della sesta edizione dell’evento. Patrocinio del Comune con un contributo di 6500 euro

La Passione di Cristo non dovrebbe subire variazioni di programma. Grazie alla clemenza del meteo, tra poco più di un’ora, alle 19, il centro storico di Aprilia si trasformerà nell’immenso teatro all’aperto che ospiterà la rievocazione in costume.

Un appuntamento atteso e ormai tradizionale per la comunità apriliana, cui si attendono novità per l’edizione 2019.

La manifestazione gode del patrocinio del Comune di Aprilia, che è riuscito nonostante i timori della vigilia a garantire lo stesso contributo economico dell’anno scorso, pari a 6500 euro. Ovviamente a questa somma si aggiunge l’incalcolabile contributo artistico e organizzativo dei promotori dell’iniziativa, dai laboratori di sartoria a chi ha realizzato le scenografie fino a chi ha curato regia e sceneggiatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *