Tra formazione e lavoro: al via il nuovo progetto

Al via il progetto: “Il Lazio punta in alto: un volo tra la formazione universitaria e il lavoro”

Presentato alla Direzione Generale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile il progetto ‘Il Lazio punta in alto: un volo tra la formazione universitaria e il lavoro, nell’ambito del Master di II livello in Gestione dell’Aviazione Civile erogato da Sapienza Università di Roma in collaborazione con l’Enac.

Un’iniziativa frutto del lavoro sinergico tra la Regione Lazio, l’Enac e la Sapienza con l’obiettivo di ampliare, da quest’anno, le prospettive dei partecipanti al Master in Gestione dell’Aviazione Civile, unendo al corso in aula e allo studio, la possibilità di perfezionare l’apprendimento presso imprese del settore, utilizzando il meccanismo offerto dall’Apprendistato di alta formazione e di ricerca.

Regione Lazio

Regione Lazio

Il progetto prevede un Contratto di Apprendistato di alta formazione con durata pari alla durata massima del percorso di Master costituito da 12 moduli di didattica frontale, un periodo presso le aziende aderenti al progetto e la possibilità di prosecuzione degli sgravi contributivi per un ulteriore anno in caso di proseguimento del rapporto al termine del periodo di formazione.

Il programma di attuazione prevede, entro il 30 novembre 2016: la stipula di un protocollo tra Regione Lazio, Enac, Sapienza e Impresa; la condivisione della proposta formativa; la pubblicazione del bando. Entro 31 gennaio 2017, invece, ci sarà la selezione dei candidati e la stipula del contratto prima dell’iscrizione al Master.

“Puntare sull’apprendistato è uno degli obiettivi del nostro programma di governo regionale. Con Garanzia Giovani intendiamo promuovere l’Apprendistato di Alta formazione e ricerca – lo ha detto Lucia Valente, Assessore al Lavoro, Pari Opportunità, Personale, che ha aggiunto: dopo la firma del Protocollo con la Fondazione Telethon e Roma Tre per l’attivazione dell’apprendistato di alta formazione applicato alla ricerca scientifica, oggi iniziamo un percorso importante anche con Enac e Sapienza: università e impresa si uniscono e promuovono il valore formativo del lavoro garantendo ai giovani iscritti al master di II livello in Gestione dell’Aviazione Civile la possibilità di studiare lavorando“- ha detto ancora Valente.

ricerca1

Sono 7 anni che l’Ente collabora attivamente con la Sapienza Università di Roma nell’erogazione del Master in Gestione dell’Aviazione Civile mettendo a disposizione i propri dirigenti per la didattica e fornendo un supporto generale per l’organizzazione – parole di Alessio Quaranta, Direttore Generale dell’Enac, che ha aggiunto: l’iniziativa presentata oggi è il giusto coronamento di un percorso che inizia con la formazione specialistica universitaria, ma deve essere destinato all’integrazione con il mercato del lavoro. È per questo motivo che il progetto rappresenta una grande opportunità non soltanto per gli studenti, ma anche per le imprese di settore per le professionalità che possono essere formate” – ha aggiunto Quaranta.

sapienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *